La località balneare che si affaccia sulla nobile Corfù è un porto vivace e frequentato - il secondo per movimento dopo Pireo - oltre che porta d’ acqua della vicina Italia. Il paesaggio unico di Igoumenitsa, capoluogo della Tesprozia, incanta ogni visitatore, mentre la sua storia dai molti aspetti non lascia nessuno deluso.

Si tratta di una città relativamente nuova che è stata ricostruita dopo la seconda guerra mondiale, anche se alcuni strumenti di pietra dell’era del Medio Paleolitico testimoniano che la zona era un villaggio di pescatori abitata dall'uomo preistorico.

Durante la visita a questa zona ti accorgerai  che sia la città sia la zona circostante è ideale per passeggiate a piedi, corse sulla spiaggia o in montagna, sport o contatto con la natura. Dall'altro lato in pochi minuti si possono raggiungere le spiagge di Sivoto e godere di uno dei più estivi paesaggi della zona.